Salvatore Pecoraro

/Salvatore Pecoraro

Photo credits: –

In breve

In lavorazione su vari progetti e collaborazioni musicali.

Riceve svariati premi e riconoscimenti

2014

Partecipazione Area Sanremo, inizia la collaborazione con Umberto Iervolino

Il mio percorso artistico è iniziato da piccolissimo inseguendo la passione di mio nonno (musicista presso la banda del paese). Ho iniziato studiando la tromba e il piano ma solo successivamente ho deciso di studiare e dedicare tutto alla chitarra.

Inizio il mio percorso da chitarrista con docenti privati e successivamente intraprendo un percorso dedicato allo studio del Jazz/Blues e Hard Rock presso l’Accademia Lizard con sede a Palermo.

Il mio percorso artistico è stato quasi sempre accompagnato dalla mia band istituita dal 2010 insieme a mio fratello. Dapprima il tutto si concentrava sugli editi ma successivamente la passione nel creare prese sopravvento e sono diventati i miei inediti ad accompagnarmi nel mio cammino.

I miei pezzi trattano temi sociali ma anche di identità e ruoli universali.
Una spiccata sensibilità verso argomenti delicati, come mafia, abbandono, lontananza e ricordi, temi fondamentali per un ragazzo di quest’età ma comuni ad una generazione spesso sottovalutata.

E’ proprio questa la mia più grande passione, raccontare una quotidianità intensa, fatta di personaggi, di eventi e di cruciali istanti.

Ho ricevuto vari premi durante il mio percorso:

  • Miglior chitarrista fra concorsi e festival vari
  • Vittoria 14° Lennon festival
  • Premi come miglior testo ed interprete in vari Festival siciliani
  • Finale Tour Music Fest a Roma
  • Premio discografico assegnato da Pico Cibelli, Marcello Balestra, Stefano Senardi
  • II posto Spada d’oro
  • Sanremo in Vetrina (contest svolto direttamente a Sanremo con promozione radio)
  • Partecipazione Area Sanremo 2014 entrando fra i 40 finalisti e successivamente nella Compilation di Area Sanremo

Successivamente l’esperienza sanremese inizia la collaborazione con Umberto Iervolino su un progetto che uscirà a breve.
Continuo sempre i miei studi sullo strumento ampliando lo studio del blues con il bottleneck (slide) e lap steel guitar.

Inizio varie collaborazioni musicali con unico artista in italia per B&G guitars, Magrabo, tc electronic, G7 capo, Supro…

Attualmente sono in lavorazione diversi progetti e collaborazioni musicali sia personali che in qualità di chitarrista per diversi progetti.